Seminari estivi 2016 - Quest'estate non restare a guardare!

Sono aperte le candidature per i Seminari Nazionale ed Internazionale di Ventotene 2016!

Application for the 2016 Venetotene National and International Seminars are now open!

L'Europa è a un punto di svolta: l'alternativa è "unirsi o perire", richiamando un'espressione usata dal ministro degli esteri francese Aristide Briand quando nel 1929 presentò la prima proposta di unificazione europea emanante da un governo. L'Istituto Spinelli, da sempre impegnato nella diffusione degli ideali di Altiero Spinelli e nella formazione alla cittadinanza attiva delle giovani generazioni, dedica i seminari di quest'anno al tema: Dall'Unione Monetaria agli Stati Uniti d'Europa. 

I problemi che affliggono gli stati europei, dalle forti migrazioni all'instabilità politica dei paesi ai confini dell'Europa, dall'incapacità di riprendere un robusto cammino di crescita alla sfida che l'innovazione tecnologica pone al mercato del lavoro, non possono essere affrontati a livello di singolo paese.

Lo spazio Schengen è in pericolo così come la prospettiva di pace e prosperità per le giovani generazioni. 

Quest’estate non restare a guardare. Fare l’Europa dipende anche da TE!

Leggi tutto: Seminari estivi 2016 - Quest'estate non restare a guardare!

 

UNIRE L’EUROPA PER UNIRE IL MONDO

Seminario di alta formazione - Roma, 29-31 gennaio 2016

L'Istituto Spinelli organizza anche per il 2016 il seminario di alta fomazione Post Ventotene che quest'anno sarà dedicato ai temi dell'attualità europea: la rinascita dei nazionalismi, il terrorismo internazionale e la necessità di un rinnovato impegno politico da parte delle giovani generazioni. 

 

Programma dei lavori

Venerdì 29 Gennaio – Regione Lazio (Sala Tevere)

Apertura del seminario
Federico Brunelli, Direttore Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli
Gabriele Panizzi, Vice-presidente Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli
Lucia Valente, Assessore Regione Lazio al Lavoro e alle Pari Opportunità 
Cristiano Zagari, Rappresentante Regione Lazio nel CdA dell'Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli
Mario Leone, Movimento Federalista Europeo Lazio
Giulio Saputo, Segretario Generale Gioventù Federalista Europea

Sabato 30 Gennaio – Sede AICCRE (Piazza Trevi)

Unire l’Europa…: quale strategia per vincere i nazionalismi e realizzare la Federazione europea?
Franco Spoltore, Segretario generale Movimento Federalista Europeo

Per unire il mondo: quale risposta al terrorismo? Europa fortezza o Europa attore di pace?
Roberto Castaldi, Università degli Studi eCampus, Amministratore Delegato CesUE


Domenica  31 Gennaio – Sede AICCRE (Piazza Trevi)

Mantenere viva l’azione di Altiero Spinelli per l’unità europea e del genere umano: i giovani e un nuovo modo di fare politica
Giorgio Anselmi, Presidente Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli

 

Brochure del Seminario

EUROPEAN ECONOMIC GOVERNANCE AND THE FUTURE OF EUROPEAN DEMOCRACY

Sixth European Seminar on the Future of the European Union
Rome - Ventotene, August 28-30, 2015

The Altiero Spinelli Institute (Ventotene) andthe Centre for Studies on Federalism (Turin), incollaboration with the Department of Political Sciences of the University of Roma Tre, the James Madison Trust and the Italian Council of the European Movement, are organising the Sixth European Seminar on the Future of European Union, devoted to the evolution of European economic governance and the future ofEuropean democracy.

The world financial crisis of 2008 had a peculiar impact in Europe, causing a sovereign debt crisis and the risk of Monetary Union collapsing.The weakness of European governance is still manifest, although a significant evolution has taken place in the instruments to reinforce European solidarity. Nowadays, we witness several shortcomings concerning European economic governance, with the twofold risk of along-lasting recession of the European-wide economy and the shrinking of legitimacy and efficacy of European institutions to satisfy the needs of European citizens.The roadmap of the Four Presidents in 2012 had set the path for action, implying ambitious steps to be taken both in the realm of economic governance and in the strengthening of the democratic legitimacy of its institutions. The newly issued document is weaker and morevague, insufficient to tackle the present dramatic situation. The aim of the seminar is to explore the needs for changes in the European economic and political governance.

Download the program of the seminar

 

AL VIA I SEMINARI DI VENTOTENE 2015

Nell’isola dove venne scritto il manifesto ispiratore dell’Europa Unita, inizierà domenica 30 agosto il 34° seminario federalista. Tra gli ospiti Sandro Gozi, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega agli Affari Europei; Marco Piantini, Consigliere del Presidente del Consiglio Matteo Renzi per gli Affari Europei, Josep Borrell, ex Presidente del Parlamento Europeo, Daniele Viotti, Parlamentare europeo, Fabio Refrigeri, Assessore all’Ambiente della Regione Lazio.

26/08/2015 - Ventotene (LT) “Il federalismo in Europa e nel mondo. Dall’Unione Monetaria agli Stati Uniti d’Europa” è il titolo della 34° edizione del Seminario Federalista, in programma dal 30 agosto al 4 settembre, organizzato dall’Istituto di Studi Federalisti Altiero Spinelli insieme a Regione Lazio, Provincia di Latina e Comune di Ventotene. I temi più attuali sulle sfide dell’Unione Europea, dalla crisi economica alla questione mediterranea, saranno al centro delle relazioni e dei dibattiti nell’isola in cui settant’anni fa Altiero Spinelli scrisse il Manifesto di Ventotene. "In un momento in  cui appare sempre più importante la formazione dei giovani agli alti ideali europei per contrastare nazionalismi e populismi, ai seminari a Ventotene 150 giovani provenienti da tutto il continente e da altre regioni del mondo si ritrovano per approfondire il pensiero federalista e confrontarsi su proposte operative per il lancio di una forte iniziativa politica per gli Stati Uniti d'Europa, quanto mai necessaria in uno scenario dove la crisi economica e l’emergenza umanitaria dell’immigrazione rendono evidenti l’inadeguatezza degli stati di fronte alle sfide epocali che abbiamo di fronte", sottolinea Federico Brunelli, Direttore dell'Istituto Altiero Spinelli. 

Leggi tutto: AL VIA I SEMINARI DI VENTOTENE 2015

Premio Antonio Saggio

Antonio Saggio, nato a Napoli il 19 febbraio 1934, magistrato. È stato Avvocato Generale alla Corte diGiustizia a Lussemburgo e, prima di questo, Presidente del Tribunale di Prima Istanza (primo ed unicoitaliano ad esserlo stato) sempre a Lussemburgo. Antonio Saggio, a partire dagli anni ’70, ha sempre avutoun legame speciale con l’isola di Ventotene dove ha trascorso lunghi periodi estivi con la sua famiglia edove ha poi deciso di essere sepolto insieme alla moglie Silvia.

È istituito dall’Istituto di studi federalisti “Altiero Spinelli”, in collaborazione con il Comune di Ventotene, il Premio Antonio Saggio, destinato al miglior elaborato presentato sui temi dell’integrazione europea. Il temascelto per l’edizione 2015 è “L’Unione federale dell’Eurozona per uscire dalla crisi”. Il concorso è riservato ai giovani ammessi a prendere parte al Seminario di Ventotene.

 

Leggi tutto: Premio Antonio Saggio

 

Pagina 1 di 7

«InizioPrec.1234567Succ.Fine»

Eurobull.it

News Federaliste

International Press Review